domenica 8 aprile 2012

Il sogno infranto

La lega é morta. Pace all'anima sua, non la compiangeremo. La lega ladrona: il partito diverso, si è rivelato uguale agli altri. Il difensore del nord é caduto. Il "mito" della Padania, una sorta di desiderio irrealizzabile in grado di coinvolgere idealmente una parte della popolazione ha regalato un sogno e FORSE una speranza alla gente. Gente del sud emigrata al nord che si sentiva diversa. Ma ora quel sogno sembra essere stato spazzato via. Il partito diverso si é rivelato uguale agli altri: lega ladrona o Roma ladrona? La corruzione, il malcostume e i torbidi legami tra la politica e il mondo degli affari, ormai dilagano nel nostro Paese. Ti viene lo schifo solo a pensarci. Figuriamoci a parlarne! Avessero almeno il buon senso di tacere... un minimo di creanza direbbe Cetto La Qualunque. Ma questo non é un film, questa é la realtà quotidiana che si vive nella terra dei cachi.

Nessun commento: