giovedì 16 febbraio 2012

Ecco "Messages" su OS X

Apple ha finalmente reso disponibile la "Developer Preview" di Mountain Lion, conosciuto anche come OS X 10.8, la sua nuova versione del sistema operativo. Permettetemi ora di aprire una piccola parentesi in merito all'argomento: "Apple, hai rotto li c****i con questi aggiornamenti software ed hardware: non si può cambiare Mac una volta all'anno!!!!". Chiusa parentesi. La buona notizia è che possiamo permetterci di iniziare a provare già da ora una delle novità che arriveranno questa estate: "Messages". Questo programma, o vogliamo chiamarlo "App", rimpiazzerà iChat definitivamente (non ne sentiremo certo la mancanza!) e, probabilmente, segnerà una svolta importante anche nel mondo della messaggistica istantanea, almeno per gli operatori telefonici, che vedranno drasticamente ridotti i loro introiti dall'utilizzo di SMS: la sua funzionalità principale é infatti quella di inviare messaggi su iPad e iPhone (con iOS 5.01) senza dover pagare nessun costo. Va precisato che, al momento, questo software é ancora in versione Beta e, ovviamente, funziona solo su Lion (aggiornato alla rel 10.7.3). Queste sono le sue principali caratteristiche secondo quanto riportato sulla pagina ufficiale di Apple:
  • Invia iMessage illimitati a qualunque Mac, iPad, iPhone o iPod touch.
  • Inizia una conversazione iMessage sul tuo Mac e continuala sul tuo iPad, iPhone o iPod touch.
  • Invia foto, video, allegati, contatti, coordinate e molto di più.
  • Lancia una videoconferenza FaceTime e porta in primo piano la conversazione faccia a faccia.
  • Messages supporta account iMessage, AIM, Yahoo!, Google Talk e Jabber.
Una notizia sicuramente molto gradita proprio perché finalmente potremo sfruttare iMessage e colloquiare direttamente con il PC (diciamo MAC) di casa. Praticamente un'unica piattaforma di comunicazione che permetterà a tutti gli utenti della Mela di rimanere in contatto senza dover utilizzare differenti account o programmi. Speriamo quindi che Apple vada avanti in questa direzione. Potete scaricare il programma gratuitamente dalla pagina ufficiale cliccando su questo link (finché sarà attivo). Buon divertimento!

Nessun commento: