martedì 10 gennaio 2012

Magico Leo Messi!

Leo Messi è ancora il più forte di tutti. Il Pallone d'Oro entra per il terzo anno di seguito nella bacheca del fuoriclasse del Barcellona. Una assegnazione secondo pronostico (la quota dei bookmaker era bassissima), che non fa una piega anche in considerazione della qualità della giuria, qualificatissima, composta da tecnici e capitani della nazionali e da una selezione di giornalisti. Questa volta non ci sono state sorprese come lo scorso anno, quando i favoritissimi Xavi e Iniesta, freschi vincitori del titolo mondiale, erano rimasti a bocca asciutta a vantaggio proprio di Messi. L'argentino vince la concorrenza dello stesso Xavi e di Cristiano Ronaldo, quest'ultimo non presente a Zurigo per l'impegno ravvicinatissimo in coppa del Re con il Real Madrid. Un trionfo importante anche a livello statistico. Messi è il secondo giocatore a vincere il Pallone d'Oro per tre anni consecutivi: prima di lui c'era riuscito solo Michel Platini.

Nessun commento: