venerdì 27 gennaio 2012

E' accaduto in Europa


Ogni genocidio, di qualsiasi colore esso sia, rappresenta tassativamente "Memoria da Non Riproporre" frutto di una matrice unica, la degenerazione della mente umana. Per ognuno di noi esiste il preciso dovere di tenere vigile la coscienza degli Individui, affinché nella complessità e nelle congiunture della nostra Epoca, possano prendere posizione contro ogni segnale di intolleranza che rischierebbe di sfociare in violenze e atrocità. Ogni genocidio dovrà essere commemorato, ogni sterminio avvenuto non dovrà essere negato, al fine di restituire giustizia e dignità ad ognuna delle sue vittime.

Nessun commento: