mercoledì 2 novembre 2011

Luna rossa torna in acqua

Luna Rossa torna a gareggiare ed è stata accettata tra gli sfidanti per la 34esima America's Cup dal Golden Gate Yacht Club di San Francisco, circolo velico del defender, Bmw Oracle di Larry Ellison. Gareggerà in rappresentanza del Circolo della Vela Sicilia di Palermo. Prada ha anche stretto con i "kiwi" di Team New Zealand un accordo tecnico e strategico; ora storici avversari della finale dell'edizione 200o della Coppa America ad Auckland e nella finale di Vuitton Cup a Valencia 2007 saranno partner. In base all'accordo, gli scafi dell’ AC 72’ Luna Rossa saranno costruiti in Italia e tutti gli altri componenti verranno costruiti in Nuova Zelanda in stretta collaborazione con Emirates Team New Zealand. Anche la base operativa e sportiva principale sarà in Nuova Zelanda. Luna Rossa infatti prevede l’apertura di una base ad Auckland per gli allenamenti congiunti, la partecipazione a tutti gli eventi del circuito America’s Cup World Series (ACWS) con i catamarani ad ala rigida classe AC 45’ e il varo del catamarano ad ala rigida AC 72’ che partecipera all’America’s Cup. Solo dalla primavera 2013 il team trasferirà a San Francisco, sede delle regate. Finalmente un motivo in più per godersi lo spettacolo!

Nessun commento: