lunedì 12 settembre 2011

Spartacus

La saga di Spartacus, il serial tv trasmesso su Sky Uno, si veste a lutto. Andy Whitfield, il protagonista della prima stagione, è morto a soli 39 anni colpito da un linfoma. L’attore gallese naturalizzato australiano, che interpreta un guerriero trace diventato gladiatore, ha lottato contro la malattia 18 mesi. Devo essere sincero questa serie televisiva mi é piaciuta molto. Ora Sky sta trasmettendo il prequel "Gods of the Arena" (gli dei dell’arena). Il prequel era nato proprio per dare la possibilità a Whitfield di riprendersi dopo la diagnosi di un linfoma non Hodgkin. Dopo il successo della prima serie infatti, il produttore esecutivo voleva a tutti i costi Whitfield per i primi ciak della seconda stagione. Così s’è inventato un prequel che narrasse le vicende che hanno portato la scuola di gladiatori di Batiato a diventare la più prestigiosa di Capua. La nuova serie, "Spartacus: la vendetta", è stata da poco ultimata e andrà in onda in Italia, su Sky Uno, il prossimo febbraio, con protagonista Liam McIntyre, australiano come Whitfield, che avrà il difficile compito di sostituirlo. Rest In Peace, Andy. You were a big warrior.

Nessun commento: