giovedì 8 settembre 2011

Il nuovo stadio delle Juve

La Juventus oggi inaugura il suo nuovo stadio. E’ la prima società italiana a possederne uno, 88 anni dopo che il bisononno di Andrea Agnelli, Edoardo, comprò la società e cambiò il calcio italiano. Sono questi i ricordi più belli del nostro sport nazionale ormai sbiadito. Non sarà sicuramente una svolta dal punto di vista economico per la società bianconera, ma sicuramente spingerà anche le altre società a cambiare, innovare. E arriveranno sicuramente seconde, a distanza di anni! Un bel colpo dal punto di vista dell'immagine e poi, a guardare le prime immagini, é veramente bello. E non sono più presenti neanche quelle barriere architettoniche che dividevano il pubblico dai giocatori. Ma il "nostro calcio" sarà veramente così maturo da riuscire a comprendere l'importanza di questa novità? Speriamo di si.

Nessun commento: