giovedì 25 agosto 2011

Steve lascia Apple

Steve Jobs si è dimesso dal suo incarico di amministratore delegato con una email inviata agli azionisti ed ai dipendenti del suo gruppo. Ha chiesto di rimanere in qualità di presidente del consiglio, cedendo la propria carica attuale a Tim Cook. E' arrivato per lui il momento di mettersi da parte e lasciare spazio a nuovi personaggi. Se ne parlerà per settimane! Ecco il testo:

Ho sempre detto che se fosse arrivato il giorno in cui non avrei più potuto far fronte ai miei impegni come amministratore delegato di Apple, sarei stato il primo a farvelo sapere. Sfortunatamente quel giorno è arrivato. Rassegno le mie dimissioni da amministratore delegato di Apple. Vorrei essere, se il consiglio di amministrazione lo ritiene, il presidente del board e un dipendente di Apple. Raccomando fortemente l'esecuzione del nostro piano di successione e la nomina di Tim Cook come amministratore delegato di Apple. Ritengo che i giorni più splendidi e più innovativi per Apple siano davanti a noi, voglio contribuire al successo di Apple con un nuovo ruolo. Nella mia vita in Apple mi sono fatto alcuni dei miei migliori amici e voglio ringraziare tutti per i molti anni in cui ho potuto lavorare con voi

Nessun commento: