mercoledì 31 agosto 2011

iCloud su Snow Leopard

Sembrerebbe che Apple stia lavorando ad un aggiornamento incrementale per Mac OS X 10.6 Snow Leopard, che consentirebbe agli utenti che non sono passati a Lion di utilizzare comunque il nuovo servizio iCloud, atteso per questo autunno in concomitanza con il debutto di iOS 5. Sono voci di corriodoio, per niente confermate, ma la foto pubblicata si riferirebbe allo screenshot di uno sviluppatore, tratta dal pannello delle preferenze dopo che questo aveva tentato di aggiornare il suo account MobileMe ad iCloud, visualizzando il seguente messaggio:

You will no longer be able to sync with this machine because you’ve upgraded to iCloud. iCloud requires a computer running Mac OS X Snow Leopard v10.6.9 or later for Contacts, Calendars and Bookmarks.

La sorpresa è che iCloud non richiederenne, come ci si sarebbe aspettati, la presenza di Mac OS X 10.7 Lion ma, forse, potrebbe anche accontentarsi della versione 10.6.9 del sistema operativo dei Mac. Se confermato sarebbe una buona notizia, poiché significherebbe che Appke non ha ancora deciso di abbandonare Snow Leopard.

Nessun commento: