lunedì 25 luglio 2011

L'Italia ammaina la vela

Nel 2013 nessuna imbarcazione tricolore sarà in acqua nella baia di San Francisco. Quando si daranno battaglia i catamarani di oltre 20 metri voluti dal detentore americano, bisognerà accontentarsi di sfogliare l’album dei ricordi. Pagina dopo pagina, dalle foto di Azzurra in regata a Newport a quelle di Raul Gardini seduto a poppa del Moro di Venezia a San Diego, fino alla Luna Rossa che veleggiava agli antipodi e regalava notti insonni. Dopo l'abbandono della competizione di Mascalzone Latino, anche il secondo equipaggio italiano è costretto al ritiro. Gli organizzatori fanno sapere che il team del "Club Canottieri Roggero di Lauria" non è stato in grado di soddisfare i "requisiti minimi per continuare la sua avventura nell'America's Cup World Series e nella 34esima America's Cup". Ad oggi quindi nessun equipaggio italiano prenderà parte alla competizione, prevista per il 2013: non succedeva da sedici anni (San Diego 1995, vincitore Team New Zealand). Nel frattempo a Cascais continua la preparazione degli altri team, che si stanno allenando al fronte di condizioni meteo impegnative in vista dell'evento che aprirà ufficialmente la 34esima America's Cup, previsto tra il 6 e il 14 agosto. Peccato.

Nessun commento: