domenica 10 luglio 2011

PosteItaliane compra Aruba?

A due mesi dall'incendio che aveva coinvolto la sala ups della server farm di Aruba ad Arezzo e che aveva reso inaccessibili per svariate ore i servizi di DNS, posta ed hosting del provider italiano, abbiamo registrato proprio oggi un nuovo "downtime" di circa 2 ore. Il problema sembrerebbe risolto ma tuttora molti utenti lamentano servizi a singhiozzo. Usiamo il condizionale perché nessuna informazione è stata fornita dai portavoce di Aruba, e lo stesso servizio di assistenza tramite ticket e tramite telefono è stato irraggiungibile, appoggiandosi a servizi collocati nella medesima struttura colpita. Visti i continui disservizi viene veramente da chiedersi se PosteItaliane abbia acquisito di nascosto questa azienda!

Nessun commento: