venerdì 17 giugno 2011

Colosseo al chiar di luna

Dopo il grande successo riscosso la scorsa estate dall'iniziativa "la luna sul Colosseo", questo monumento tra i più visitati al mondo tornerà a essere aperto ogni sabato sera dalle 20.30 a mezzanotte con dieci turni di visite e sino al 17 settembre.

Con questo annuncio il sottosegretario ai Beni e alle Attività Culturali, Francesco Giro ha comunicato ufficialmente la nuova iniziativa che vedrà protagonista il Colosseo, con visite guidate in notturna a partire dal prossimo sabato. Oltre alla mostra dedicata all'imperatore Nerone, sarà possibile accedere con un supplemento sul biglietto ai sotterranei, aperti per la prima volta al pubblico nel 2010, dopo trent'anni di oblio. Le visite dell’anfiteatro Flavio, organizzate in gruppi guidati da un archeologo, prevederanno dieci turni di visita. Il percorso, organizzato in gruppi di 40 persone ciascuno, mostrerà in un tour guidato le bellezze dell’anfiteatro; i temi trattati spaziano dall’architettura del Colosseo al funzionamento dell’apparato tecnico che consentiva il sollevamento di uomini e animali dai sotterranei al piano degli spettacoli, l’arena, alle molteplici attività e ai passatempi cui gli spettatori erano dediti nei momenti di pausa. Dovrebbero essere invece rinviate a settembre le visite serali alle Terme di Caracalla, causa la presenza attuale delle infrastrutture che ospiteranno la stagione dell'Opera di Roma all'aperto. Quando ripartiranno, le visite consentiranno di conoscere le caratteristiche architettoniche e l’apparato decorativo dell’edificio termale, oltre alle diverse funzioni di ogni singolo ambiente.

Nessun commento: