mercoledì 19 gennaio 2011

Lo Hobbit: iniziano le riprese!

Ho letto per la prima volta il libro di Tolkien "Lo hobbit" nel mese di marzo del 1984. Ancora mi ricordo quel giorno ed il luogo dove lo comprai: avevo 14 anni ed andai con mia madre in una libreria che si trovava alle spalle del Duomo, a Milano. Negli anni successivi avrò riletto quel libro (in edizione economica, che ancora conservo con me) almeno altre 10 volte. Ora scopro finalmente che la "terra di mezzo" sta per riprendere vita negli incontaminati paesaggi della Nuova Zelanda: lo Hobbit si farà! Le riprese del film inizeranno nelle prossime settimane e il primo film arriverà nelle sale a dicembre 2012. Il secondo a dicembre 2013. Dopo quasi dieci anni dall'annuncio tra rinvii, vertenze e problemi finanziari, finalmente è arrivato il via libera al prequel de "Il signore degli anelli". Il progetto, una coproduzione tra New Line, Warner Bros e Metro Goldwyn Mayer, negli ultimi mesi è rimasto in stallo a causa delle difficili condizioni economiche della MGM, ma un recente accordo ha consentito la copertura dei costi del film, che si aggirano intorno ai 500 milioni. Dietro la macchina da presa torna Peter Jackson, che già aveva girato con successo il signore degli anelli. Gli attori principali, che formeranno il cast del film sono i seguenti:
  • Martin Freeman avrà il ruolo del protagonista Bilbo Baggins.
  • Ian McKellen tornerà a vestire i panni del mago Gandalf
  • Andy Serkis sarà nuovamente Sméagol-Gollum
  • Cate Blanchett sarà l’elfo Galandriel
Tornano nei loro rispettivi ruoli anche Elijah Wood, che riprenderà i panni di Frodo Baggins, e Orlando Bloom in quelli di Legolas. Quello che mi lascia perplesso sono però le due figure di Frodo e Legolas, che sono assenti nella versione originale del libro e non é quindi dato sapere in quale contesto narrativo saranno inseriti; probabilmente serviranno a creare un richiamo ai successivi film (già girati) della trilogia de "il signore degli anelli. Siamo solo all'inizio del viaggio!

Nessun commento: