giovedì 6 gennaio 2011

Caricatori USB per i cellulari

La Commissione Europea ha deciso che a partire dal 2011 tutti i cellulari che saranno commercializzati sul mercato Europeo dovranno essere compatibili con gli alimentatori micro-USB.. Se ne parlava da tempo, ma la notizia è stata ufficializzata solo in questi giorni. L’idea è quella di creare uno unico standard per gli alimentatori, riducendo in questo modo anche i rifiuti: un utente potrà ricaricare il telefono anche con l’alimentatore del telefono precedente e finalmente finiranno anche le difficoltà legate al fatto di dover reperire il giusto caricatore per il proprio telefonino. Questa decisione porterà anche vantaggi economici ai produttori, che potranno ridurre i costi legati all'introduzione di un alimentatore per ogni telefono venduto e, teoricamente, potrebbe diventare addirittura un accessorio opzionale. Nelle intenzioni della Commissione, inoltre "l’alimentatore universale dovrebbe favorire l’interoperabilità e la concorrenza", a vantaggio di chi acquista molti alimentatori opzionali, come ad esempio quelli da auto. Sono molte le società che hanno garantito l’adesione allo standard e tra queste troviamo anche Nokia ed Apple. Le specifiche definitive sulle caratteristiche generali dei nuovi alimentatori universali saranno diffuse dal Cenelec (European Committee for Electrotechnical Standardization) nei primi mesi del 2011. Era ora!

Nessun commento: