mercoledì 10 novembre 2010

Microsoft Kinect in vendita da oggi

È giunto finalmente il grande momento atteso da tutti i possessori italiani di una consolle Xbox360: da oggi é in vendita anche nel nostro paese Kinect! Con la sua uscita cambiano le "regole del gioco"; dopo la rivoluzione lanciata quattro anni fa da Nintendo con la Wii e il lancio di Move da parte di Sony per Ps3 lo scorso settembre, ora anche con la consolle di casa Microsoft sarà possibile "giocare in mobilità", senza avere la necessità di disporre di uno o più joystick. Dotato di videocamera, di un sensore di profondità e di un microfono è anche in grado di leggere e tracciare i movimenti in tre dimensioni, scansionando il nostro corpo nelle sue articolazioni e il nostro volto. Funzionalità che potranno essere sfruttati anche in altre campi che non siano legati strettamente ai videogiochi. Grazie alle due videocamere stereoscopiche VGA e l’ausilio di un sensore di profondità a raggi infrarossi, Kinect riesce a riconoscere il corpo del giocatore sui tre assi e a distinguere le varie giunture del corpo (testa, collo, spalle, polsi, mani, anche, bacino, ginocchia, caviglie e piedi). In questo modo è quindi possibile trasmettere specifici comandi in base ai movimenti effettuati senza l’ausilio di controller aggiuntivi per dare vita ad alter ego virtuali, giocare, navigare nei menù ed utilizzare la dashboard di Xbox 360. Le videocamere vengono utilizzate anche per l’identificazione dell’utente che permette l’abbinamento automatico del profilo giocatore e per la Video Chat tramite Xbox Live e MSN Messenger. La presenza di un sensore a raggi infrarossi permette inoltre l’utilizzo e il funzionamento della periferica anche con fonti di luce molto bassa. Infine, la tecnologia di Kinect comprende anche un microfono a matrice multipla che rende possibile il Controllo Vocale per la navigazione dell’interfaccia della console e i giochi. Una vera rivoluzione nel campo dei videogiochi, iniziata negli anni 80 con le prime consolle che, fino ad oggi, hanno sempre avuto un denominatore comune: il joystick! Forse finalmente potremo perdere anche un pò di peso giocando con i videogiochi. Il suo prezzo di vendita é di150 euro in bundle il titolo "Kinect Adventures"; un prezzo certamente non molto economico. Personalmente non mi affascina molto l'idea di agitarmi come un matto per giocare ad videogioco di ultima generazione, forse per lo stesso motivo per il quale ho regalato a mia sorella il Nintendo Wii: troppo faticoso e noioso se non si gioca in compagnia. Io preferisco ancora rilassarmi stando comodamente sdraiato sul mio divano... chissà se questa volta riusciranno a convincermi e farmi alzare!

Nessun commento: