mercoledì 3 novembre 2010

iPhone 5: ecco le succose novità!

Da alcuni giorni leggo su internet (ma anche su testate giornalistiche online di rilievo, come ad esempio "La Repubblica") di articoli che parlano delle future caratteristiche del "nuovissimo" iPhone 5 di Apple. A leggerle quello che viene scritto si può solo sorridere e, proprio per questo, mi sentirei ridicolo se pubblicassi post sull'argomento. Non aspettatevi quindi di leggere anticipazioni tecnologiche in questo post dal titolo "farlocco". Va comunque precisato che tutte queste notizie diffuse in questi giorni non sono mai anticipazioni ufficiali di casa Apple (ovviamente!), ma semplici "rumors" che potrebbero essere confermati solo dai tantissimi brevetti che la società di Cupeertino deposita ogni anno in California. Sembra quasi che le aziende dei settori tecnologici ormai passino gran parte del loro tempo a depositare infinità di brevetti, in modo da "arrogare il diritto" di avere l'esclusiva su una specifica nuova tecnologia, limidando di fatto i concorrenti nell'introduzione della stessa nei loro prodotti. Si tratterebbe quindi di notizie che sono semplicemente frutto di "reverse engineering", prodotte quindi dagli addetti ai lavori solo dopo aver letto la lunga lista di brevetti che ogni anno vengono depositati negli uffici competenti. Non si fa in tempo ad apprezzare quanto di buono é stato fatto con la versione 4 che già ci aspettiamo il lancio del nuovo modello previsto per luglio 2011 e che, nella migliore delle ipotesi, arriverà in Europa verso settembre 2011. Giusto giusto tra non meno di 8/10 mesi! Che follia é questa?!? Una moda collettiva contagiosa o un innamoramento generalizzato per gli economici prodotti di casa Apple? Bha?!? Chi li capisce! Da parte mia, auspico solo che la nuova versione sia almeno un pò più sottile, proprio come il nuovo iPod Touch... vedrete comunque che per l'inizio del nuovo anno sarà presentato una versione 4Gs dell'attuale iPhone, giusto per tenere vivo il mercato delle vendite. Allora ha proprio ragione il nostro amatissimo premier quando se la prende con i giornalisti (comunisti) che rilasciano sempre false notizie... vuoi vedere che magari ha ragione!!! O no?!?

Nessun commento: