mercoledì 6 ottobre 2010

S.P.Q.R.: Se Passi Qui ce Rimani!

Coda alla vaccinara e polenta; vino dei castelli e Lambrusco a fiumi. E' questo il menù servito oggi in una piazza Montecitorio invasa da militanti politici e provetti cuochi, tutti allegramente raccolti intorno ai dieci gazebo bianchi e alle rispettive tavole apparecchiate per quello che é stato ribattezzato come "il pranzo della riconciliazione". Sembra essersi conclusa in questo modo la squallida questione legata all'insulto dei giorni scorsi rivolta a i romani da parte di Umberto Bossi. Per la cronaca, insieme al sindaco Gianni Alemanno a al presidente (si dice così?!?) della regione Lazio, Renata Polverini, erano presenti anche altri esponenti della Lega, tra cui Roberto Calderoli, Bricolo e Roberto Cota, oltre ovviamente al "Senatur" Umberto Bossi. Un modo come l'altro per "salvare la faccia" e stemperare le critiche. Sono comunque sicuro che se quanto accaduto si fosse svolto in un'altro stato europeo (e non nella nostra "repubblica delle banane"), probabilmente avremo assistito un un più dignitoso spettacolo, prima, dopo e durante la "rissa verbale". Complimenti come al solito a tutti i nostri politici. Di destra e di sinistra.

Nessun commento: