domenica 31 ottobre 2010

La notte di halloween

Tra zucche, costumi, scherzetti e dolcetti anche quest'anno torna halloween, l'immancabile festa importata in Italia dagli Stati Uniti. Una ricorrenza che tutti i bambini aspettano con impazienza e che ormai é diventata un ricorrenza anche nel nostro paese, anche se io non nascondo il mio totale disinteresse per questo evento. L’edizione 2010 della festa di Halloween muoverà però un giro d’affari di 420 milioni di euro, e tutto questo solo per i "festeggiamenti" che si svolgeranno in una sola notte! Sono infatti questi i dati economici elaborati da "Telefono Blu". Sembra che quest’anno la ricorrenza verrà festeggiata da dieci milioni di persone e l’80% sarà rappresentato da bambini ed adolescenti. Halloween rappresenta quindi anche in Italia un business decisamente interessante e sembra proprio che ormai anche gli italiani siano più propensi a spendere soldi per questa festa, acquistando tutti quegli (inutili) accessori e gadget che serviranno a celebrare la notte delle streghe. Buon halloween a tutti!

Nessun commento: